she is gone

 • 

But she used to be mine. La canzone di Sarah Barailles (per il musical tratto da Waitress) arriva da un punto di vista emotivo differente dalla ragione per la quale la sto ascoltando in questi giorni. Ma il magone è il medesimo, forse anche peggio.

If I'm honest I know I would give it all back
for a chance to start over
and rewrite an ending or two

Oggi abbiamo celebrato il funerale di una delle persone più importanti della mia vita, una delle poche che ho sempre cercarto di rendere fiera e orgogliosa di me, ma davvero. Quelle cazzate da eroe adolescenziale, delle quali non c'è bisogno: a meno che tu non sia uno stronzo patentato, tua nonna sarà sempre fiera e orgogliosa di te.

Dei tanti piccoli e grandi ricordi che ho, l'unico che ho voglia di condividere qui (condivisione a metà, un po' sfogo e un po' tirare indietro la mano: me ne rendo conto) è quel pomeriggio in cui, nella casa in cui sono cresciuto, mentre lei stirava e io chissà cosa facevo - forse studiavo? boh - abbiamo ascoltato The Triumph Of Steel dei Manowar. Chiedo scusa, se la mia nonna era la più figa di tutte.